Chiamaci su WA 00261348970007

Agenzia Locale

VAI SU
Image Alt

Parco Nazionale Zombitse-Vohibasia

Il parco nazionale Zombitse-Vohibasia è composta da tratti foresta secca, paludi e savane. Si trova nel sud-ovest del Madagascar a circa 90 km a ovest di Isalo e 20 km a di Sakaraha. Il parco è diviso in tre diverse sezioni: Zombitse, Vohibasia e Vohimena. Questo Parco Nazionale rappresenta il più grande problema ambientale del Madagascar: la deforestazione. Centinaia di anni di agricoltura basata sul taglia e brucia hanno trasformato il paesaggio circostante in un altopiano arido e quasi senza vita. Le popolazioni locali di Bara e Mahafaly sono proprietari di zebù e hanno bisogno di sempre più spazio per nutrire le loro mandrie e coltivare riso e mais. Al giorno di questa devastazione rimane solo una parte della foresta protetta, che offre riparo a un’abbondante biodiversità di fauna e flora.

Fauna

Il parco è famoso per l’avifauna, il 47% sono endemici del Madagascar e il 24% della regione. Ci sono anche 12 specie di uccelli acquatici. Tra le altre specie di fauna si contano 33 specie di rettili, di cui 9 specie limitate alla regione e, 8 specie di anfibi. Nel parco sono presenti anche 8 specie di lemuri, 3 diurne e 5 notturne. Menzioniamo il sifaka di Verraux, lemure marrone dalla fronte rossa, il lemure dalla coda ad anelli, ed il notturni lemure sportivo di Hubbard che si può facilmente vedere di giorno.

Flora

Culla di una grande diversità biologica, il Parco Nazionale Zombitse Vohibasia è ricco di piante eccezionali, la maggior parte delle quali endemiche. Osserveremo qui l’albero strangolatore ma anche le euforbiacee e le apocinacee o piante dicotiledoni. Due specie di didiereaceae endemiche della regione, così come Acacias, Pandianus, Aloe e persino specie di baobab come il baobab Grandidier e il baobab nano completano questa flora eccezionale.

Nonostante abbia un clima tropicale secco, il parco ospita anche diverse specie di orchidee.

Informazioni Generali

Dove si trova
150 km a Nord di Toliara (3 ore di auto) e 90 km a sud di Ranohira (1 ora di auto)
Costo
Un adulto paga 45.000 MGA + la guida obligatoria da 40.000 MGA (per 4 persone) a seconda del circuito e della durata della visita.
Per dormire
Zombitse Ecolodge (molto rustico)
Quando andare
Tutto l'anno
Suggerimenti
Grande parco da visitare andando verso Toliara da Ranohira. Prevedi di arrivare entro e non oltre le 15:00.

Ti potrebbero interessare...

Pensione Completa
Il Makay è diventato uno dei luoghi da visitare in Madagascar. Questo viaggio ti permette di scoprire paesaggi e canyon straordinari che ospitano flora e fauna endemiche. Si tratta dell'ultimo rifugio della biodiversità del Madagascar. Visiteremo canyon stretti e spettacolari camminando su corsi d'acqua cristallina e scalando montagne da cui potremo ammirare magnifici panorami sull'infinito labirinto canyons. Un viaggio alla scoperta dell'avventura, accessibile per coloro che amano l'avventura e la scoperta. Il tour termina con 3 notti nella paradisiaca spiaggia di Ambatomilo.
14 Giorni
Un viaggio privato da Fort Dauphin per visitare l'Estremo Sud del Madagascar, i parchi Andohahela e Tsimanampetsotsa, le spiagge paradisiache di Itampolo, Anakao e Ambatomilo, le isole di Nosy Andrahovo a Belo sur Mer e Morondava con il Viale dei Baobabs. Per finire con lo spettacolare ed unico Parco Nazionale degli Tsingy de Bemaraha.
22 Giorni

Madagascar Classico

€1150 €1000
Un viaggio privato di 15 giorni, dalla foresta pluviale di Andasibe alle autentiche spiagge di Anakao nel Canale del Mozambico. Attraverseremo la maggiore catena montuosa del Madagascar, la terra dei Merina e dei Betsileo, visitando i maggiori Parchi Nazionali del Madagascar.
15 Giorni
Dalla capitale e dopo aver visitato la lussureggiante foresta di Ranomafana situata negli altopiani, il viaggio prosegue più a sud con un trekking unico attraverso la regione dei Betsileo attraversando un susseguirsi di villaggi pittoreschi e paesaggi di sorprendente diversità. Dalle gigantesche falesie granitiche del massiccio dell'Andringitra per raggiungere la vetta di Pic Boby (2.658 m), la seconda vetta più alta dell'isola. Il circuito si conclude nel Parco Nazionale dell'Isalo e con due notti in spiaggia nell'autentico villaggio di pescatori di Anakao.
15 Giorni