Tour Inedito per gli amanti della Natura Endemica, da Nosy Be a Diego Suarez, dal Parco dell’Ankarana al Parco di Marojejy

1° giorno Nosy be

I nostri servizi cominceranno con il transfer in albergo per passare il resto della giornata in spiaggia per riposare dal lungo viaggio. Hotel Previsto Kintana Beach Resort

2° giorno Nosy be – Parco Nazionale dell’Ankarana

Subito dopo colazione cominciamo il nostro viaggio verso la l’estremo nord del Madagascar. Da Ankify, ci recherermo verso il Parco dell’Ankarana, 160 km di strada a tratti veramente tortuosa. Questo parco è caratterizzato da un complesso di pinnacoli rocciosi calcarei, denominati Tsingy, formatosi dall’erosione provocata da ricchi corsi d’acqua; macchie di fitta giungla tropicale; lembi di foresta decidua, grotte profonde e canyon. Si prevede l’arrivo dopo circa 4 ore. Nel primo pomeriggio visita del Parco dell’Ankarana. Hotel Previsto Relais Ankarana 

Viaggio avventura a Tsingy Ankarana

Tsingy nel Parco Nazionale dell’Ankarana

3° giorno Ankarana – Daraina

Al mattino prendiamo la strada Nazionale 5a direzione Est, una delle peggiori strade Nazionali in Madagascar. 140 km in ca. 10 ore, preparatevi ad un duro viaggio. Il villaggio di Daraina ci offre uno scorcio della bellezza della regione settentrionale del Madagascar e della Costa della Vaniglia. Pernotteremo nella foresta di Bekaraoka, in un campo tipico del posto fatto di capanne di legno e paglia con bagni privati e acqua corrente a ca. Siamo nella zona delle foreste di Bekaraoka e Binara che offrono una flora lussureggiante, un’eccezionale varietà di fauna ed è per lo più i santuari unici del Sifaka coronato d’oro chiamato anche Sifaka di Tattersalli. Possiamo trovare anche il lemure coronato, il lemure marrone di Sanford, il lemure bambù di Sambirano, ed il carnivoro fossa. Tenteremo di osservarli durante la nostra camminata del tardo pomeriggio nella foresta di Bekaraoka, a una trentina di minuti dal villaggio. Durante la nostra escursione, avremo l’opportunità di scoprire lo stile di vita dei minatori, poiché la ricerca dell’oro è una delle principali fonti di reddito per la popolazione locale. Pernotto previsto a Campo Tattersalli

Sifaka Tattersalli

Sifaka Tattersalli presso la foresta Bekaraoka

4° giorno Daraina – Vohemar

Questa mattina andiamo a fare escursioni nella foresta di Binara a soli 45 minuti da Daraina. La foresta di Binara segna la zona di Transizione tra l’est e l’ovest del Nord del Madagascar. Questo altro sito di osservazione offre una flora rigogliosa e numerosi punti di vista. Dopo il nostre trekking di ca. 2 ore, riprendiamo la strada per Vohemar nella regione di Sava, rinomata per le sue culture di vaniglia. Arriveremo a Vohemar nel pieno pomeriggio. Hotel Previsto La Baie d’Iharana.

5° giorno Vohemar – Manantenina – Marojejy

In auto raggiungiamo il piccolo villaggio di Manantenina (6 ore), la porta d’ingresso del Parco di Marojejy. Il massiccio di Marojejy ospita una biodiversità eccezionale: 12 specie distinte di lemuri, tra cui il sifaka setoso che è endemica della regione. Inoltre, si contano ca. 125 specie di uccelli, 150 specie di rettili e anfibi, 30 specie di palme e 300 specie di felci. Una visita notturna è prevista intorno al campo Mantella.

Distanza nel Parco

Distanze nel Parco di Marojejy

6° giorno Marojejy

Colazione e partenza per Campo Simpona. Abbiamo 7 ore ca. di cammino con un incremento di altitudine di ca. 800 m. Se siamo fortunati, possiamo vedere il rarissimo sifaka setoso, una delle specie di lemuri più in pericolo di estinzione di tutta l’isola del Madagascar. Arriveremo nella zona di Camp Marojejia per mezzogiorno, giusto per un pranzo veloce e continuare la nostra camminata per il Camp Simpona dove arriveremo per nel primo pomeriggio. All’arrivo, visiteremo la zona circostante alla ricerca di flora e fauna endemica del parco. Se si hanno le energie, potremmo nuovamente effettuare una camminata notturna.

Lemure setoso a Marojejy

Il Lemure setoso a Marojejy

7° giorno Marojejy

Prima colazione e partenza per l’alba, oggi possiamo raggiungere il punto più alto di Marojejy a 2132 mt di altitudine. Impiegheremo ca. 4 ore per coprire quasi 900 m verticali che ci separano dalla vetta. Se siamo fortunati ed il tempo ce lo permette, potremmo ammirare la vista eccezionale dell’Oceano Indiano e parte del nord del Madagascar. Nella cima possiamo restare ca. 1 ora, per poi riscendere al campo Marojejia, a ca. 3 ore di camminata, per il pranzo e trascorrere la notte. Altre possibilità di passeggiate pomeridiane e serali.

Parco Nazionale di Marojejy

Parco Nazionale di Marojejy

8° giorno Marojejy – Sambava

In 5 ore di discesa, dovremmo raggiungere Manantenina, l’entrata del Parco, dove la nostra vettura ci riporterà a Sambava. Arriveremo a Sambava in prima serata. Hotel Previsto Mimi.

9° giorno Sambava – Vohemar

Giornata di quasi relax, al mattino visitiamo la capitale mondiale della Vaniglia. Il pomeriggio raggiungiamo Vohemar. Hotel Previsto La Baie d’Iharana.

Piantagione di Vaniglia a Sambava

Piantagione di Vaniglia a Sambava

10° giorno Vohemar – Ankarana

Giornata dedicata allo spostamento. Hotel Previsto Relais Ankarana.

11° giorno Ankarana – Diego Suarez

SI parte presto, ore 7 per arrivare nella valle del fiume Irod. Davanti a noi ca. 3 ore di strada pessima e 45 minuti di pista. Arrivati sul posto possiamo ammirare da vicino i famosi Tsingy Rossi. Il color rosso è dovuto alla presenza di laterite. Dopo un’ora ca. di visita, si continua verso Diego Suarez dove arriveremo in ca. 2 ore. Pomeriggio libero in spiaggia a Ramena.

viaggio avventuroso parco Tsingy Rouge

Gli Tsingy Rouge nella valle dill’Irodo

12° giorno Diego Suarez

Dopo colazione ci imbarchiamo su una piccola barca di uso locale per raggiungere l’Isola di Suarez, nel Mar Smeraldo. La traversata durerà all’incirca 45 minuti, a seconda dei venti. All’arrivo, vi sembrerà di sognare, il mare e la spiaggia sono veramente di una bellezza impressionante. Avrete tempo per rilassarvi nella spiaggia bianchissima ed il mare caldo turchese. Si prevede il rientro per le 3 del pomeriggio per sfruttare i venti favorevoli.

vacanze nel mare dell'Isola di Suarez

Il Mar Smeraldo

13° giorno Diego Suarez

Mattina dedicata al Parco Nazionale Montagne d’Ambre. Il tragitto di oggi è di 45 minuti per Joffreville, un piccolo villaggio coloniale caratteristico, dove il tempo si è fermato agli anni ’60. Il parco, una foresta pluviale che comprende sei laghi vulcanici e tre cascate, è un paradiso per molti animali e piante endemiche. Situato a più di 1400 m sul livello del mare, Il Parco Nazionale della Montagne d’Ambre offre delle viste a dir poco spettacolari durante giornate limpide. Noterete anche una differenza in temperature fino a 10 gradi rispetto alle zone circostanti. Il pomeriggio visiteremo le splendide Tre Baie.

Il Lago Verde nella Montagna di Ambre

Il Lago Verde nella Montagna di Ambre

14/16° giorno Diego Suarez – Ankify – Nosy Be

Partenza al mattino presto per il viaggio di ca. 8 ore fino ad  Ankify. Di qui, scafo diretto per Nosy Be. A Nosy Be passeremo le prossime 3 notti.

17° giorno Nosy Be

I nostri servizi terminano con il transfert in aeroporto.

Prenota! top

Incluso

  • Vettura con chauffeur locale e guida italiana da Ankiy a Diego Suarez ad Ankify.
  • Sistemazione negli alberghi menzionati o simili con colazioni e cene.
  • Le entrate ai parchi nazionali con guide esperte del posto di lingua francese o inglese (spesso si incontrano guide parlanti italiano)
  • Le escursioni menzionate
  • Traghetto pubblico Ankify – Nosy Be
  • Transfert aereoporto – hotel a/r

Non Incluso

  • Le bibite
  • Il volo internazionale e domestico
  • Tutto ció non menzionato in incluso
top

 

close

Informazioni utili

Come arrivare a Nosy Be

L’Ethiopian Airline vola da Milano o Rama a Nosy Be. CI sarebbe anche il volo interno con Air Madagascar, da Antananarivo per Nosy Be che costa da. €120 pp a tratta con 1 bagaglio di 20kg.

Viaggio in auto:

Uno dei principali problemi del Madagascar è sicuramente la condizione delle strade. In questo tour, vi è una distanza di circa 250 km per tra Diego Suarez ed Ankify (ca. 8 ore in totale) e 400 km tra Ambilobe ed il Parco di Marojejy. Entrambe le strade, la RN6 e la RN5a sono famose per il pessimo stato, tra le peggiori strade Nazionali in Madagascar. La tappa più dura è sicuramente quella tra Ambilobe e Vohemar, oltre 10 ore per percorrere ca. 140 km.

Prenota!

top

DURATA DEL TOUR
17 giorni
COSTO PP IN CAMERA DOPPIA / TWIN
€2300 pp
MIGLIOR PERIODO
Agosto - Novembre
DISTANZA DA PERCORRERE IN AUTO
1300 km