Chiamaci su WA 00261348970007

Agenzia Locale

VAI SU
Image Alt

Spiagge del Sud-Ovest

Il Madagascar è conosciuto per la leggendaria flora e fauna unica ed è ingiustamente conosciuto come destinazione balneare solo grazie a Nosy Be. Nel sud ovest, con più di 320 giorni di sole l’anno, lungo la seconda barriera corallina più grande del mondo, troviamo delle spiagge che non invidiano nulla a nessuna spiaggia al mondo.

La barriera corallina, lunga ca. 400 km, va da Itampolo (estremo parte sud) ad Andavadoaka.

Da sud la prima splendida spiaggia da menzionare è Itampolo. Non facile da raggiungere, ma non rimarrete delusi dal viaggio, ca. 5 ore da Anakao. La spiaggia di Salapaly Bay è semplicemente paradisiaca! Sabbia fine a perdita d’occhio, palme da cocco e acque cristalline, ecco cosa ti aspetta. Puoi anche avvistare balene lì in stagione (da luglio a metà settembre). Fai un giro del mercato cittadino, osserva la vita quotidiana della gente del posto e assaggia le specialità locali: l’aragosta appena pescata. Perfetto per chi ama essere lontani da tutto. Gli alberghi di Itampolo sono molto rustici.

A 2 ore di pista da Itampolo, troviamo Ambola dove solitamente i turisti si fermano per visitare il parco Nazionale di Tsimanampetostse. Ambola presenta una splendida spiaggia di sabbia bianchissima ed un mare turchese senza eguali. A piedi possiamo raggiungere la barriera corallina non molto distante dalla spiaggia. Ad Ambola c’è anche un buon albergo, luogo perfetto per passare più di una notte.

Anakao è la prossima spiaggia, perfetta per passare un soggiorno balneare di diverse notti. Anakao presenta una spiaggia lunghissima di sabbia bianca, un mare turchese e alberghi per tutte le tasche. Anakao, è raggiungibile da Toulear in barca in meno di 1 ora. Da menzionare le diverse attività come la visita del’isola sacra di Nosy Ve, l’isola di Nosy Satrana, il diving, il noleggio di quad per scoprire i vicini villaggi e molto altro.

Dopo Anakao, ci spostiamo al nord di Toliara, saltando Ifaty e Mangily non entrando secondo noi nella categoria di spiagge paradisiache.

Passiamo subito a Salary, dopo ca. 4 ore di pista sabbiosa di una bellezza difficile da descrivere. Salary è soprattutto la sua laguna blu turchese la cui tranquillità è disturbata solo dal balletto di canoe in mare aperto in acque cristalline! L’unico punto negativo di Salary, soprattutto se soggiornate presso l’omonimo resort (caro considerando la qualità prezzo secondo noi), è che durante la bassa marea è difficile fare il bagno. A Salary ci sono due hotel molto diversi tra loro, uno super rustico ed un altro per clienti piu esigenti. Da dire che ci sono altri piccoli borghi prima e dopo Salary che offrono delle luoghi stupendi che non hanno nulla da invidiare a Salary con alberghi rustici a basso prezzo.

Un’ora più a nord di Salary troviamo Ambatomilo, secondo il nostro parere la migliore spiaggia del Madagascar. Ambatomilo è incredibile, ha una spiaggia di diversi km e anche ad agosto quasi non si vedono turisti. Ci sono 3 differenti alberghi ad Ambatomilo: uno con diversi bungalow semplici ma con il miglior tratto di spiaggia di Ambatomilo, gestito da un simpaticissimo italiano; un altro gestito da una bravissima marchigiana che saprà come farvi sentire a casa vostra, con 4 bungalows degni da un 4 stelle super curati ma con un piccolo tratto di spiaggia; l’altro, molto pittoresco, delle tende di tipo glamping, a nostro parere molto troppo caro in confronto alle altre due opzioni.

Dopo Ambatomilo, non possiamo non menzionare Andavadoaka che si trova a ca. 4 ore di pista da Ambatomilo. Possibilità di raggiungere Andavadoaka percorrendo la RN9 fino a Morombe. Da Morombe, ci sono soltanto 2 ore di pista per arrivare ad Andavadoaka, in totale 7 ore ca. da Toulear. Andavadoaka è il miglior luogo per fare del sub, la barriera corallina da queste parti è in ottime condizioni e la vita marina è abbondante. Ci sono diversi alberghi ad Andavadoaka per tutte le tasche.

Adesso tocca a voi decidere dove andare…

Ti potrebbero interessare...

Pensione Completa
Il Makay è diventato uno dei luoghi da visitare in Madagascar. Questo viaggio ti permette di scoprire paesaggi e canyon straordinari che ospitano flora e fauna endemiche. Si tratta dell'ultimo rifugio della biodiversità del Madagascar. Visiteremo canyon stretti e spettacolari camminando su corsi d'acqua cristallina e scalando montagne da cui potremo ammirare magnifici panorami sull'infinito labirinto canyons. Un viaggio alla scoperta dell'avventura, accessibile per coloro che amano l'avventura e la scoperta. Il tour termina con 3 notti nella paradisiaca spiaggia di Ambatomilo.
14 Giorni
Un viaggio privato da Fort Dauphin per visitare l'Estremo Sud del Madagascar, i parchi Andohahela e Tsimanampetsotsa, le spiagge paradisiache di Itampolo, Anakao e Ambatomilo, le isole di Nosy Andrahovo a Belo sur Mer e Morondava con il Viale dei Baobabs. Per finire con lo spettacolare ed unico Parco Nazionale degli Tsingy de Bemaraha.
22 Giorni

Madagascar Classico

€1150 €1000
Un viaggio privato di 15 giorni, dalla foresta pluviale di Andasibe alle autentiche spiagge di Anakao nel Canale del Mozambico. Attraverseremo la maggiore catena montuosa del Madagascar, la terra dei Merina e dei Betsileo, visitando i maggiori Parchi Nazionali del Madagascar.
15 Giorni
Dalla capitale e dopo aver visitato la lussureggiante foresta di Ranomafana situata negli altopiani, il viaggio prosegue più a sud con un trekking unico attraverso la regione dei Betsileo attraversando un susseguirsi di villaggi pittoreschi e paesaggi di sorprendente diversità. Dalle gigantesche falesie granitiche del massiccio dell'Andringitra per raggiungere la vetta di Pic Boby (2.658 m), la seconda vetta più alta dell'isola. Il circuito si conclude nel Parco Nazionale dell'Isalo e con due notti in spiaggia nell'autentico villaggio di pescatori di Anakao.
15 Giorni