Chiamaci su WA 00261348970007

Agenzia Locale

VAI SU
Image Alt

Massiccio del Makay

Il Makay è una tappa obbligata per gli amanti dell’escursionismo e dell’avventura, situato nel sud-ovest del Madagascar. È stata esplorata per la prima volta nel 2010 ed è ora un’area protetta. Con 175 km di lunghezza, questo labirinto naturale che si estende da nord a sud è delimitato dai fiumi Mangoky a sud e dallo Tsiribihina a nord.

Avventura attraverso il Makay

SI può trascorrere una settimana visitando canyon, gole profonde e creste rocciose. Grazie al suo difficile accesso, è ancora molto poco frequentato, i turisti scarseggiano.

La parte settentrionale del Makay è più spettacolare e grandiosa, ha un’atmosfera più selvaggia, le gole sono più profonde e c’è molta più acqua presente. Il sud è più piccolo, più intimo. Ogni notte in campeggio è un momento piacevole sotto un cielo stellato dove si possono vedere la Via Lattea e le stelle cadenti.

Scopri una flora e una fauna endemiche

Il massiccio del Makay ospita una magnifica flora e fauna, considerata una delle aree protette più ricche ed incontaminate del Madagascar. Coccodrilli, rane, camaleonti e 9 specie di lemuri abitano questo massiccio. Più di 500 specie di piante e più di 400 insetti si sono adattati alle dure condizioni di vita di questi grandi canyon acquatici.

Incontra le tribù Makay

All’interno del massiccio del Makay, sarai nel territorio del gruppo etnico Bara. Li troverai spesso armati, con corna di zebù, collane e filetti di carne secca. Vagano per il territorio alla ricerca di nuovi posti e forse hanno appena rubato uno zebù. Famosa é la lo loro tecnica di flirt: un pettine appeso tra i capelli, significa che sono a disposizione di una donna. Per sedurli, devono però rubare uno zebù. Quanto alle donne, si prendono cura della casa e dei bambini e si occupano di andare a prendere l’acqua dai pozzi, uno dei compiti più duri in questo angolo perduto del Madagascar dove l’acqua é sempre più rara.

Informazioni Generali

Dove si trova
Beronono, (per il Makay sud) 500 km al nord di Toliara 12 ore di auto e, Tsiazorambo (per il Makay del nord) 560 km, al sud di Antananarivo (13 ore di auto)
Costo
Il costo per entrare nella zona é di 45.000 MGA al giorno. Da aggiungere almeno 100.000 MGA al giorno per la guida e 20.000 MGA al giorno per aiutanti al seguito (cuoco, porta bagagli ecc...).
Dove dormire
Al momento non ci sono alberghi o case locali per turisti. Il campeggio è l'unica opzione.
Quando andare
Maggio - Ottobre
Suggerimenti
Essendo un luogo così vergine e isolato da tutto, sconsigliamo di visitare il Makay in privato.

Ti potrebbero interessare...

Pensione Completa
Il Makay è diventato uno dei luoghi da visitare in Madagascar. Questo viaggio ti permette di scoprire paesaggi e canyon straordinari che ospitano flora e fauna endemiche. Si tratta dell'ultimo rifugio della biodiversità del Madagascar. Visiteremo canyon stretti e spettacolari camminando su corsi d'acqua cristallina e scalando montagne da cui potremo ammirare magnifici panorami sull'infinito labirinto canyons. Un viaggio alla scoperta dell'avventura, accessibile per coloro che amano l'avventura e la scoperta. Il tour termina con 3 notti nella paradisiaca spiaggia di Ambatomilo.
14 Giorni
Un viaggio privato di 18 giorni per esplorare il Makay Settentrionale ed il selvaggio Fiume Mangoky con 3 notti nelle spiagge paradisiache del Madagascar.
18 Giorni